Il vino bianco Lugana: le cinque tipologie del vino prodotto con la Turbiana in purezza

Il vino bianco Lugana: le cinque tipologie del vino prodotto con la Turbiana in purezza

La zona della Lugana ha un territorio con proprietà organolettiche semplicemente perfette per la corretta crescita dei vitigni, aiutati anche dal clima mite e temperato. Dobbiamo ammettere che non si tratta di un terreno molto semplice da coltivare: la presenza infatti di argilla e sabbia fa sì che durante i periodi di siccità il terreno risulti sin troppo compatto e duro mentre nei periodi in cui le piogge sono intense il terreno diventa sin troppo fangoso. Grazie alle proprietà nutrizionali del terreno però, ricco infatti di calcare e di sali minerali, le uve hanno un profumo semplicemente meraviglioso, con sentori di mandorle e agrume. Sono uve acide, sapide e molto equilibrate. E ovviamente tutte queste caratteristiche si ripercuotono sul vino che con queste uve viene prodotto, il vino bianco Lugana.

Le uve vengono vinificate in purezza. Ciò significa che il vino bianco Lugana è realizzato al 100% con l’uva Turbiana coltivata in questa zona d’Italia. Ne esistono cinque diverse tipologie; andiamo insieme a scoprire tutte le loro più importanti caratteristiche.

Lugana

Il vino bianco Lugana è in assoluto il più prodotto. Pensate infatti che questa produzione copre il 90% di quella totale. Questo vino ha un colore giallo paglierino piuttosto tenue, con meravigliosi riflessi tendenti al verde. Offre profumi floreali molto delicati su cui spiccano in modo intenso e netto le note di mandorle. Il gusto è fresco, invitante e persistente, con una nota piacevolmente acida di agrumi.

Lugana Superiore

Rispetto al Lugana, questo vino ha sicuramente un gusto più intenso e anche più complesso. Dopotutto infatti viene realizzato con un affinamento di un anno dopo la vendemmia. Il colore giallo paglierino è meno tenue e i riflessi sono dorati. I profumi sono complessi, con note di erbe di campo e clorofilla, ma anche di mela, mandarino, nocciola, spezie e note legnose. Nonostante la sua freschezza, si tratta di un vino sicuramente molto più sapido, più strutturato e vivace.

Lugana Riserva

Dopo un invecchiamento di almeno 24 mesi, ecco che nasce il Lugana Riserva. Il colore giallo paglierino è ancora più intenso rispetto al Lugana Superiore e i profumi sono ancora più complessi. Si riscontra anche la presenza di note di pietra focaia senza dimenticare poi la balsamicità. Si tratta di un vino più caldo quindi, sapido e persistente, capace di avvolgere il palato.

Lugana Vendemmia Tardiva

La raccolta tardiva delle uve permette di ottenere un gusto sicuramente molto più concentrato e dolce. La dolcezza però non è eccessiva, anche perché viene bilanciato in modo eccellente dalle note acide.

Lugana Spumante

La spumantizzazione del Lugana viene condotta sia con la rifermentazione in bottiglia sia con il metodo Martinotti. Si ottiene in questo modo un vino spumante davvero molto fresco, con note agrumate, una cremosità eccellente e un’eleganza davvero incredibile.

Tutte queste tipologie di vino bianco Lugana possono oggi essere acquistate anche direttamente online a prezzi concorrenziali, facendo affidamento sull’enoteca Tannico. Tannico vi offre una vasta scelta di vini Lugana, delle migliori cantine della zona, e vi permette di accedere a prezzi scontati rispetto alla media di mercato, senza dimenticare poi la comodità di scegliere dal computer, dallo smartphone e dal tablet e di ricevere i vostri vini preferiti direttamente a casa vostra.