Come ascoltare la musica

Come ascoltare la musica

Per noi è importantissimo ascoltare la musica, perchè ci aiuta nella scelta di un pezzo o semplicemente ci rilassa e diverte. Ma se vogliamo ascoltare la musica per bene con un suono pulito e quindi godercela di più, dobbiamo mettere in pratica alcuni consigli.

Innanzitutto è bene dire che esistono due tipi di modi per ascoltare la musica: Con le cuffie o attraverso casse. Entrambi i modi permettono di ascoltare la musica in diverse situazioni. Diciamo che possiamo usare le cuffie fuori casa o la sera tardi, e le casse durante la giornata ed in casa. Il pregio delle cuffie è quello però di avere la musica dritta nelle orecchie, cosicchè abbiamo una maggior percezione dei singoli strumenti. Esistono vari tipi di cuffie:

Per noi è importantissimo ascoltare la musica, perchè ci aiuta nella scelta di un pezzo o semplicemente ci rilassa e diverte. Ma se vogliamo ascoltare la musica per bene con un suono pulito e quindi godercela di più, dobbiamo mettere in pratica alcuni consigli.

Inanzitutto è bene dire che esistono due tipi di modi per ascoltare la musica: Con le cuffie o attraverso casse. Entrambi i modi permettono di ascoltare la musica in diverse situazioni. Diciamo che possiamo usare le cuffie fuori casa o la sera tardi, e le casse durante la giornata ed in casa. Il pregio delle cuffie è quello però di avere la musica dritta nelle orecchie, cosicchè abbiamo una maggior percezione dei singoli strumenti. Esistono vari tipi di cuffie:

CUFFIE IN EAR

Queste cuffie, da poco di moda, a differenza delle normali cuffie, vengono inserite direttamente nel canale auricolare così da avere una migliore qualità del suono e un buon isolamento esterno. Purtroppo non sempre i bassi vengono percepiti al meglio. La miglior marca di queste è la Philips.

CUFFIE BLUETOOTH

Stesse caratteristiche delle cuffie normali, solo che non hanno bisogno del connettore e perciò c’è una maggior comodità da parte dell’ascoltatore. Esse sono collegate tramite connessione bluetooth ad un dispositivo come un ipod touch (attenzione prima di comprarle assicuratevi che il vostro dispositivo le supporti).

CUFFIE CON PADIGLIONI AURICOLARI

Queste cuffie sono molto usate dai Dj o da coloro che suonano uno strumento come la chitarra o la batteria. Esse coprono completamente l’orecchio e permettono di avere un suono migliore rispetto alle cuffie in ear. Inoltre, c’è una maggior isolazione esterna. Queste cuffie, a mio avviso, per gli amanti della musica sono le migliori. La qualità del suono e pressochè perfetta e si sentono molto bene i bassi (soprattutto la cassa della batteria e il basso elettrico). L’unico contro è la grandezza che spesso le rende meno adatte ad essere portate fuori casa.

La miglior marca di queste cuffie è senza dubbio la Sennheiser

Adesso parliamo invece dei dispositivi da cui ascoltare la musica. Allora, al giorno d’oggi esistono tantissimi ipod in commercio. Molto spesso, però, una persona vede una foto di un ipod simil-apple su ebay e decide subito di comprarlo per il suo basso prezzo. A questo proposito vorrei mettervi in guardia sul fatto che molti ipod provenienti dalla Cina sono delicatissimi e spesso di infima qualità anche se possono sembrare a prima vista ottimi. Quello che vi consiglio io è sempre scegliere il meglio. In poche parole io consiglio vivamente un ipod della apple.

Questi ipod sono i migliori in rapporto alla qualità. Infatti permettono tramite il programma itunes di sincronizzare direttamente sull’ipod le proprie canzoni, raggruppandole in modo ordinato e con le immagini dei relativi album. Esistono vari modelli di questo ipod, da quello touchscreen (ipod touch) all’ipod senza schermo (ipod shuffle). Essi inoltre hanno diverse capacità di memoria (8-16-32-64 GB). Le canzoni inoltre possono essere scaricate da itunes e immediatamente sincronizzate sull’ipod. Ovviamente data la qualità del prodotto il prezzo è abbastanza alto. Ma se vogliamo ascoltare la musica nel modo migliore dobbiamo fare dei piccoli sacrifici.

Fonte: www.notemusicali.com shopping online strumenti musicali